L’olio extravergine

Il Prodotto

L’Olio Extra vergine di Oliva dell’azienda D’Angelo presenta un colore giallo dorato intenso con note verdoline, un odore fruttato, talvolta con sentori di mandorla ed un sapore altrettanto fruttato, con retrogusto dolce. E’ ottenuto da olive sane staccate a mano direttamente dalle piante, e macinate a freddo il giorno stesso della raccolta in modo da conservare le proprietà organolettiche e nutritive, le olive sono rappresentate dalle varietà Biancolilla e  Nocellara del Belice.

 

extravergine 2014-09-27 09.44.11

La zona di produzione

La zona di produzione dell’Olio Extravergine d’Oliva  si estende al territorio dell’Agrigentino, in particolare nelle fertili vallate del comune di Ribera dei fiumi Verdura, Magazzolo e Platani,  caratterizzato da una radicata tradizione nella coltivazione dell’olivo e da un’antichissima pratica nella produzione dell’Olio Extravergine d’Oliva.

Azienda agricola D'angelo DSC03378

Fiori e frutti

Il periodo di fioritura è intermedio (inizio maggio) e l’infiorescenza è corta e con 15-20 mignole. Le drupe, che spesso maturano in grappolini di 3-4 , hanno apice conico, e sono caratterizzate da una colorazione molto chiara anche dopo l’invaiatura, tanto che a maturità non diventano scure quanto quelle delle altre cultivar, ma diventano al più di un colorito rosso vinoso.

pianta secolare DSC03778 2014-08-19 13.08.23

 Produzione e olio

La produttività è abbastanza alternante e la resa in olio è intorno al 16-18% del peso del raccolto.
L’olio che ne deriva è equilibrato, abbastanza fluido, di colore verde chiaro subito dopo la molitura e giallo paglierino dopo un paio di mesi di decantazione. Questo è fruttato leggero lievemente piccante, e talvolta con sentori di pomodoro, carciofo, mandorla e erba fresca.