L’Arancia

Si deve agli arabi l’arrivo dell’arancia in Sicilia. Questa pianta dall’aspetto splendido e dalla celebre fioritura profumata viene poi diffusa in tutta l’Europa come pregiata e delicata specie ornamentale. L’albero di arancio è longevo, vive anche un secolo, i suoi frutti sono ricchissimi di vitamina C. I profumati fiori d’arancio prendono il nome di “Zagara” antica parola araba che significa: “Splendore scintillante”.

Nessun Commento.

Lascia un commento